• Prevenzione del tumore al polmone

    photos/1.jpg

    IIl fumo di sigaretta ? la causa principale del tumore polmonare.Statisticamente il rischio relativo di un fumatore di ammalarsi di un cancro al polmone rispetto ad un non-fumatore ? di 10:1 e tale rischio aumenta a 20:1 se si fumano pi? di 40 sigarette/die. Anche l'esposizione al fumo passivo aumenta il rischio di sviluppare un carcinoma polmonare di circa il 30%.
    SCARICA PDF

    img-1
  • Nastro Rosa

    photos/2.jpg

    Il tumore alla mammella è, purtroppo, ancora il più frequente nella popolazione femminile e sebbene negli ultimi anni si sia registrata una sia pur lenta ma costante riduzione della mortalità, la sua incidenza è, anche nel nostro Paese, in aumento.
    SCARICA PDF

    img-2
  • Nastro Rosa

    photos/3.jpg

    Il tumore della mammella è ancora il big killer numero uno nelle donne e, sebbene negli ultimi anni si sia registrata una sia pur lenta ma costante e progressiva diminuzione della mortalità, la sua incidenza è anche nel nosto Paese in aumento. Per il 2012 si prevedono, infatti, circa 42 mila nuovi casi di cancro al seno.
    SCARICA PDF

    img-3
  • Il tumore del colon retto

    photos/5.jpg

    il tumore pi? frequente dell'intestino crasso o grosso intestino, che origina dalla trasformazione maligna delle cellule del rivestimento (mucosa) del lume intestinale, deputate alla produzione del muco che serve a facilitare il transito intestinale. Il tumore del colon retto, con una mortalit? di oltre 15.000 decessi l'anno, rappresenta la seconda causa di morte per neoplasia in Italia, dopo il tumore del polmone nell'uomo e quello della mammella nella donna.


    SCARICA PDF

    img-5
  • Il tumore della cavità orale

    photos/4.jpg

    È un tumore che si sviluppa nella bocca o cavità orale, cioè nel tratto iniziale del tubo digerente che si estende dalle labbra fino al velopendulo, che divide la bocca dalla faringe. Complessivamente i tumori orofaringei rappresentano il 5% dei tumori nell’uomo e l’1% nella donna. In quest’ultima, tuttavia, l’incidenza di questo tumore è lentamente ma progressivamente aumentata a causa del maggior consumo di tabacco verificatosi nell’ultimo ventennio.
    SCARICA PDF

    img-4
  • Il melanoma

    photos/6.jpg

    Il melanoma è il più aggressivo dei tumori della pelle. Tumori anche di piccole dimensioni, infatti, possono avere un decorso molto grave. L’incidenza, che è in progressivo aumento in tutto il mondo negli ultimi decenni, viene imputata in parte alla crescente, eccessiva esposizione al sole.
    SCARICA PDF

    img-6
  • Il tumore del collo dell'utero

    photos/7.jpg

    l collo dell’utero (cervice uterina) è la parte di questo organo che sporge in vagina. È rivestito nella sua porzione esterna (esocervice) da un rivestimento squamoso (epitelio pavimentoso composto) e nella sua porzione interna (endocervice) da un rivestimento ghiandolare (epitelio cilindrico). Il punto di passaggio tra i due epiteli viene chiamato “giunzione squamo-colonnare” (GSC) ed è una zona particolarmente sensibile ad insulti di varia natura e dove più frequentemente può insorgere il tumore.
    SCARICA PDF

    img-7

 

BENVENUTI !

LILT DELEGAZIONE DI SAN RAFFAELE CIMENA (TO)

L’obiettivo della LILT è quello di costruire attorno al malato oncologico una rete di solidarietà, di sicurezza e di informazione.

L’impegno della LILT nella lotta contro i tumori si dispiega principalmente su tre fronti: la prevenzione primaria (stili e abitudini di vita), quella secondaria (promozione di una cultura della diagnosi precoce) e l’attenzione verso il malato, la sua famiglia, la riabilitazione e il reinserimento sociale.

 

PROSSIME VISITE

NEWS

SU DI NOI

Prevenzione, la nostra grande sfida per un futuro senza cancro
ALTRO ....


S.O.S. LILT

La Linea SOS LILT ? una linea verde nazionale con chiamata anonima e gratuita rivolta a tutti.
Una equipe di esperti (composta da giuristi, medici e psicologi) risponde dal luned? al venerd? dalle 9 alle 17.

feaured-image